Qual è il processo per ottenere gli impianti dentali?

Dentist in Albania offer for all on 4.

Nel caso di denti allentati o di strutture dentali mancanti che causano difficoltà nella masticazione, nel morso e persino nel parlare, è opportuno prendere in considerazione gli impianti dentali come alternativa sicura e affidabile per ripristinare il vostro sorriso. A differenza dei ponti dentali e delle protesi, gli impianti dentali offrono una soluzione più affidabile che può durare per tutta la vita. Questo li rende un'ottima scelta quando gli altri trattamenti non hanno avuto successo.

Esistono vari motivi per cui si ha bisogno di un impianti dentali, che sia legato a una lesione o ad una parodontite. È fondamentale, in ogni caso, trovare il dentista giusto che vi offra un piano per il post-trattamento. In poche parole, se state cercando un modo per ripristinare il vostro sorriso e riacquistare fiducia nel vostro aspetto, gli impianti dentali possono essere la soluzione migliore per voi. In questo articolo vi spiegheremo cosa sono gli impianti dentali e come possono aiutarvi a raggiungere l'obiettivo di un sorriso sano ed esteticamente bello.

Cosa sono gli impianti dentali?Cosa sono gli impianti dentali?

Gli impianti dentali sono offerti dall'odontoiatria restaurativa come alternativa alle tradizionali protesi e corone per quelle persone che hanno perso i denti a causa di problemi dentali o di lesioni che non possono essere risolti con questi trattamenti.

Nei casi di perdita ossea, la parte più importante del processo di riparazione dell'osso mascellare è garantire la stabilità e la durata dell'impianto. Gli impianti dentali forniscono una base per una protesi dentaria, fungendo da radici dentali artificiali che vengono impiantate chirurgicamente nell'osso mascellare. Questo imita la funzionalità delle radici dei denti naturali, dando vita a denti artificiali che appaiono, si sentono e funzionano proprio come i denti naturali.

Gli impianti dentali comprendono tre componenti: un impianto in titanio, un pilastro che collega l'impianto alla corona e la corona stessa, che funge da dente.

I tipi di impianti dentali presenti sul mercato

Il primo è l'impianto endostale, che viene generalmente realizzato in titanio. Questo tipo di impianto viene inserito chirurgicamente nell'osso mascellare per fornire una base più stabile alla corona dentale. Poiché il titanio è biocompatibile, non ci sarà alcuna irritazione o rigetto da parte dell'organismo. Con il tempo, il perno metallico si fonderà con l'osso mascellare, che guarirà.

Il secondo è l'impianto sottoperiosteo, un'opzione meno comune ma ideale per coloro che non hanno una massa ossea sufficiente a sostenere gli impianti endostali. Gli impianti sottoperiostei vengono inseriti sotto o sopra il tessuto gengivale. Nonostante assomigli alla procedura di impianto chirurgico endostale, questo tipo di impianto non entra nell'osso mascellare.

Procedura per gli impianti dentali 

L'intervento di implantologia dentale prevede la sostituzione chirurgica della radice del dente naturale con una radice artificiale, realizzata in modo da assomigliare a un elemento di fissaggio in titanio. Questo dispositivo viene inserito con precisione nella mascella nel punto esatto in cui mancava il dente naturale. Gli impianti dentali non solo migliorano l'aspetto estetico dei denti, ma forniscono anche forza per risolvere problemi come denti mancanti o danneggiati. Inoltre, gli impianti stimolano la crescita ossea e prevengono la perdita di osso sotto la massa gengivale, cosa che non avviene con altri rimedi come le protesi e le corone.

Preparazione 

Nonostante il processo di impianto dentale possa essere piuttosto lungo e complicato, il risultato vale la pena. Il primo passo è quello di trovare un dentista specializzato in questo tipo di procedura chirurgica. Se state cercando un dentista esperto e specializzato in implantologia, il Dott. Roland Zhuka è uno dei migliori in Europa. Specializzato in implantologia avanzata a Roma, offre i migliori trattamenti completi anche per i casi più complicati.

Una volta effettuata questa fase e trovato il professionista qualificato, inizierà a valutare la vostra bocca e a determinare ciò che deve essere fatto prima dell'intervento di implantologia. Durante la prima consultazione, il dentista darà un'occhiata alla vostra anamnesi e inizierà a creare un piano di trattamento per gli impianti. Sarà necessario un esame completo dell'osso, dei nervi e dei seni paranasali e una radiografia panoramica per identificare eventuali problemi sottostanti, come carie o malattie gengivali, che potrebbero creare problemi durante la procedura implantare. 

Se avete un dente cariato che deve essere estratto, il dentista può suggerire di attendere da uno a due mesi prima di procedere all'inserimento dell'impianto. Tuttavia, in casi urgenti, può essere possibile estrarre il dente e mettere l'impianto nello stesso giorno. Per i soggetti con un osso mascellare debole o danneggiato, può essere necessario un innesto osseo dentale o un rialzo del seno mascellare per rafforzarlo. Tuttavia, questa procedura può ritardare significativamente l'intervento di implantologia, poiché in genere sono necessari dai tre ai dodici mesi per guarire e mantenere saldamente in posizione un impianto. Anche se può sembrare un grande sforzo per un singolo dente, è fondamentale che le percentuali di successo siano elevate se la procedura viene eseguita correttamente.

Posizionamento dell'impianto 

L'inserimento dell'impianto viene effettuato in anestesia locale nella clinica del dentista. Per le persone che si sentono ansiose per l'intera procedura, possono essere somministrati farmaci sedativi per aiutare la procedura a svolgersi più agevolmente. A seconda del numero di impianti necessari e della complessità dell'intervento, l'odontoiatra fornirà delle raccomandazioni.

La prima fase consiste nel taglio delle gengive da parte del chirurgo orale per esporre l'osso e iniziare a praticare un foro nel punto in cui verrà inserita la vite in titanio. Al termine, il perno metallico viene avvitato in posizione e il tessuto gengivale viene suturato per coprire l'impianto e impedire che il cibo rimanga intrappolato nella gengiva.

L'osteointegrazione, ovvero il processo durante il quale l'impianto guarisce completamente e si fissa all'osso, richiede circa quattro-sei mesi. Data la delicatezza della procedura, gli odontoiatri sono costretti a seguire una formazione specializzata per posizionare con precisione l'impianto e ottenere il miglior risultato possibile.

Installazione del moncone 

Una volta che l'impianto dentale è completamente osteointegrato con l'osso mascellare, il passo successivo è l'installazione del pilastro. Si tratta del pezzo che collega la corona implantare o il dente sostitutivo all'impianto. Il posizionamento del pilastro richiede un piccolo intervento chirurgico che espone le gengive. In genere richiede solo un'anestesia locale e si tratta di una procedura molto ambulatoriale. Dopo l'inserimento del moncone, il tessuto gengivale viene richiuso intorno, lasciandolo esposto.

In alcuni scenari diversi, sia l'impianto che il pilastro possono essere inseriti con un'unica procedura chirurgica. In genere, finché le gengive hanno tempo sufficiente per guarire, non si osservano effetti negativi a lungo termine. Durante il periodo di recupero, il dentista può offrire una corona temporanea che eviterà il disagio e il dolore del perno metallico che fuoriesce dalle gengive. Il periodo di recupero dura in genere circa due settimane ed è la fase finale prima dell'inserimento della corona in porcellana.

Posizionamento della corona

L'intera procedura di inserimento della corona consiste nel modellare il dente sostitutivo in modo che si adatti alla struttura dentale esistente, utilizzando l'impronta dentale fresca presa dal chirurgo dentale. Una volta che il gonfiore della bocca si sarà attenuato, verrà fissato un nuovo appuntamento con il dentista per ricevere una nuova corona. La fase iniziale consiste nel prendere le impronte della bocca per creare il dente artificiale che verrà poi posizionato sul pilastro. Molte persone preferiscono abbinare il colore della corona ai propri denti naturali, mentre molte altre possono optare per un aspetto più brillante scegliendo denti d'oro permanenti.

Il recupero dall'intervento chirurgico 

Durante il processo di guarigione è normale avvertire lievi fastidi e dolori, come gengive gonfie o addirittura dolore intorno al perno o ematomi gengivali e leggero sanguinamento. Tuttavia, questi sintomi dovrebbero migliorare gradualmente con il passare dei giorni, e non durano più del previsto. In ogni caso, se i sintomi dovessero peggiorare, contattate subito il vostro dentista per ricevere consigli e farmaci antidolorifici.

Per una guarigione più rapida è necessario seguire le istruzioni post-operatorie e gli appuntamenti di controllo. Questi sono utili al dentista per monitorare i vostri progressi. Potrebbe essere necessario recarsi più spesso presso lo studio dentistico. Una volta terminato l'inserimento dell'impianto e il processo di recupero, potrete riprendere a mangiare normalmente. Gli impianti dentali inseriti sono resistenti come i denti naturali.

Quanto tempo richiede un intervento di implantologia dentale?

Se manca un dente, l'impianto dentale è la soluzione più convincente. È in grado di colmare le lacune dovute a vari fattori, tra cui carie o lesioni.

Vantaggi Degli Impianti Dentali

Per chi è alla ricerca di un modo per sostituire un dente mancante, gli impianti dentali offrono un'alternativa molto valida. Gli impianti dentali possono colmare le lacune causate da vari fattori, come carie o lesioni. Sono più robusti di qualsiasi altro tipo di sostituzione dei denti. Con le cure giuste e adeguate possono avere una longevità di 15-20 anni.

Rispetto ad altre soluzioni di restauro dentale, come le protesi complete, gli impianti dentali richiedono un impegno di manutenzione molto minore. Tuttavia, per ottenere prestazioni ottimali, sono necessari aggiustamenti e modifiche sporadici. A parte questo, gli impianti dentali rimangono in posizione senza problemi.

I ponti dentali possono purtroppo causare danni ai denti adiacenti. Per questo motivo gli impianti dentali sono la soluzione giusta, perché possono preservare i denti naturali e prevenire ulteriori danni che potrebbero verificarsi. Per preservare la struttura facciale e ossea e per mantenere la salute orale, gli impianti dentali vengono utilizzati come soluzione alternativa.

Ora, l'uso di protesi rimovibili può influire sul linguaggio, rendendo la parola molto difficile, poiché c'è il rischio che i denti scivolino e si stacchino. Gli impianti dentali, invece, consentono ai pazienti di parlare con sicurezza senza doversi preoccupare dei denti, con il risultato di una gamma di discorsi più sorprendente. Gli impianti dentali offrono agli utenti la possibilità di avere un sorriso sicuro e brillante. Inoltre, hanno un aspetto decisamente superiore alle protesi tradizionali e sono molto più resistenti.

Rischio degli impianti dentali 

Infezioni: Dopo un intervento di implantologia dentale è estremamente importante fare attenzione per evitare infezioni che possono causare dolore e complicazioni. È necessario seguire scrupolosamente le istruzioni del dentista per una corretta igiene dentale.

Osteointegrazione incompleta: Affinché un impianto dentale funzioni correttamente, è necessario che si fonda con l'osso della bocca. Se questo processo, noto come osteointegrazione, non avviene o è incompleto, è necessario inserire un altro impianto dopo la guarigione dell'area.

Danni ai nervi: Il posizionamento di impianti dentali troppo vicini a un nervo può provocare danni a lungo termine ad alcune parti della bocca, portando così a un intorpidimento permanente o a dolore e disagio. Inoltre, i danni alla struttura della bocca, compresi i vasi sanguigni, possono avere lo stesso effetto.

Frattura dell'impianto: Mentre gli impianti dentali hanno l'unico scopo di sostituire i denti naturali, una forza eccessiva può causarne la rapida usura e persino la frattura. In questi casi, gli impianti devono essere rimossi e dopo alcuni mesi se ne possono inserire di nuovi.

Costo degli impianti dentali

Il costo degli impianti dentali può essere elevato, poiché in genere comporta interventi chirurgici importanti, impianti e altri trattamenti. Il costo degli impianti dentali può variare sostanzialmente in base a vari fattori, come il livello di complessità, il numero di denti da sostituire e la posizione geografica dello studio dentistico.

Considerazioni Finali 

In Albania gli impianti dentali vengono utilizzati più spesso come metodo di sostituzione dei denti. Anche se il processo in sé non è semplice, non è così complicato o doloroso come ci si potrebbe aspettare. Tuttavia, si tratta di una procedura che richiede una preparazione preventiva per garantire che l'intervento di implantologia possa essere eseguito quando se ne presenta l'occasione.

È vero che molti individui sono ancora incerti se sottoporsi o meno a un restauro dentale. In parte perché vogliono saperne di più sull'intero processo degli impianti dentali o forse perché hanno dei dubbi sul fatto che gli impianti siano la soluzione giusta per la loro situazione particolare.

Il processo di implantologia dentale in sé può essere piuttosto complesso, per cui comprendere i passaggi necessari può essere difficile. Inoltre, se si ha bisogno di un impianto dentale o si sta pensando di ottenerlo, può essere molto difficile sapere dove rivolgersi per le cure.

Mettiti in contatto con noi

Mandaci una email

info@dr-rolandzhuka.com

Condividere:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Sommario

Contattaci ora

Compila il modulo sottostante e riceverai una prima valutazione della tua condizione dentale, oppure contatta il Dr. Roland Zhuka direttamente tramite WhatsApp e si assicurerà di rispondere a tutte le tue domande e preoccupazioni.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.
Sulla chiave

Articoli correlati

Siamo pronti quando lo sei tu!

Richiedi un preventivo gratuito

Compila il form per ricevere un preventivo gratuito dai nostri specialisti dentali in Albania. Sia che dobbiate richiedere soluzioni odontoiatriche maggiori o che abbiate bisogno di una diagnosi per i vostri problemi dentali, vi contatteremo il prima possibile. Forniamo consulenze e consigli medici a tutti i pazienti, sia nella nostra clinica che online. Basta compilare i tuoi dati, selezionare il servizio che stai cercando e lasciare un messaggio con le vostre richieste: il nostro staff ti risponderà in breve tempo.

Prendi un appuntamento

Compila il modulo online!

Incontra il nostro dentista online

Chiamata diretta con il nostro dentista.

Impara la tua diagnosi

Trova il problema e la soluzione.

Ottieni il tuo preventivo

Ricevi il tuo preventivo online gratuito!

it_ITItaliano

Richiedi un Preventivo Gratuito, compila il form sottostante.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.

Appuntamenti

Scegli il pachetto più adatto a te;

Ottieni subito il tuo sconto!
Risparmia fino al 30% contattandoci oggi!