Otturazione o corona persa? Ecco come gestirlo

Dentist in Albania offer for all on 4.

Prima di spiegare cosa fare in caso di perdita di un'otturazione o di una corona, è bene sapere cosa sono e qual è la loro funzione. Lo scopo principale delle otturazioni è quello di riempire le cavità che si creano nei denti, mentre lo scopo delle corone è quello di coprire il dente se è danneggiato. A volte possono cadere a causa di una carie che si forma sotto di esse. Poiché la carie distrugge il dente, la corona o l'otturazione non saranno più in grado di resistere. Inoltre, vi spiegheremo quali sono i passi da compiere dopo la perdita di un'otturazione o di una corona. 

Cosa sono le otturazioni dentali?

In presenza di denti cariati, rotti o danneggiati, il dentista può decidere che le otturazioni dentali siano il trattamento giusto. Queste otturazioni sono sostanze artificiali che riempiono i buchi o le lacune nello smalto danneggiato per dare al nostro dente un aspetto normale e riparare il danno. 

Usi dell'otturazione dentale

In genere, le otturazioni dentali vengono utilizzate per ripristinare la forma e la stabilità di un dente danneggiato o rotto. In questo modo si prevengono ulteriori danni, si riduce al minimo il disagio e si facilita la masticazione e l'alimentazione. Le otturazioni dentali vengono utilizzate nei casi di:

  • Se i denti hanno iniziato a deteriorarsi, le otturazioni dentali vengono utilizzate per sigillare i fori nello smalto che non hanno intaccato la polpa interna del dente, che protegge i vasi sanguigni e i nervi.
  • Denti incrinati o danneggiati, talvolta con lo smalto che si stacca ed espone il dente alla carie
  • Per riparare denti danneggiati o usurati

Procedura di limatura dentale

Il dentista utilizza un'iniezione di anestetico locale per intorpidire le gengive intorno al dente danneggiato prima di eseguire l'otturazione. Una volta intorpidita l'area, il dente danneggiato viene esaminato. L'entità della carie o del danno determina il tipo di otturazione necessaria. 

In caso di carie, il dente viene pulito, risciacquato e asciugato dopo l'estrazione delle parti danneggiate. La forma originale del dente viene quindi ripristinata inserendo del materiale da otturazione nella regione danneggiata. Il passo successivo consiste nel chiedere al paziente di mordere con decisione per verificare l'adattamento dell'otturazione. 

Rischi e complicazioni dell'utilizzo di un'otturazione dentale

  • I primi giorni dopo l'intervento di otturazione dentale si può avvertire dolore o fastidio al dente trattato, che può essere avvertito maggiormente quando si mangia qualcosa di freddo o caldo. 
  • Anche se è raro, alcune persone possono essere allergiche al materiale di riempimento utilizzato e possono notare eruzioni cutanee e prurito. 
  • Se non viene eseguita da professionisti, l'otturazione può danneggiare i nervi che si trovano all'interno del dente. 
  • Un altro effetto collaterale, ma non comune, è l'infezione nel sito in cui deve essere effettuata l'iniezione di riempimento. 

Tipi di otturazioni dentali

Le otturazioni variano a seconda del materiale e alcune di esse comprendono:

Otturazioni del dente o del colore bianco o resina composita 

Le otturazioni in resina composita o colorate, dette anche otturazioni colorate, sono create mescolando vetro e resina plastica. Sono i tipi di otturazioni più utilizzati perché hanno un aspetto simile a quello dei denti naturali. Il materiale è molto simile a quello che si vuole sostituire. Inoltre, riducono il rischio di ulteriori carie grazie al rilascio di piccole quantità di fluoro. 

Otturazioni in argento o amalgama d'argento 

Una delle otturazioni dentali più popolari è quella in argento. Queste otturazioni sono più resistenti rispetto ad altri tipi di otturazioni, poiché sono composte da una lega di argento e mercurio. Poiché l'amalgama d'argento è sicura e duratura, sia la Dental Federation che l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ne sostengono l'uso per riparare denti rotti o scheggiati.

Cemento a base di vetro ionomero 

Il cemento vetroionomerico è costituito da una miscela di acido organico e vetro. Il suo colore si adatta a quello dei denti. Questo materiale viene spesso utilizzato per restauri piccoli e temporanei. Inoltre, può essere utilizzato per incollare le corone. 

Oro 

Le otturazioni in oro sono costituite da una miscela di oro, rame e altri materiali. Vengono utilizzate più spesso per corone dentali e protesi parziali. Gli effetti collaterali sono che possono aumentare la sensibilità del dente e possono essere più costosi di altri materiali. Tuttavia, sono molto resistenti. 

Cosa sono le corone dentali?

Le corone dentali sono cappucci che hanno la forma del dente e la loro funzione è quella di ripristinare l'aspetto di un dente rotto, debole o cariato. Le corone possono essere utilizzate anche per coprire impianti dentali o denti trattati con canali radicolari. Le corone possono essere realizzate in diversi materiali, tra cui metallo, porcellana e resina. Se ci si prende cura delle corone dentali in modo corretto, spazzolando, passando il filo interdentale e sottoponendosi a pulizie professionali presso lo studio dentistico, esse dureranno a lungo.  

Usi delle corone dentali

Molto probabilmente i dentisti consigliano l'uso delle corone nelle seguenti situazioni:

  • Quando un dente è incrinato o soggetto a carie, le corone dentali possono aiutare a proteggerlo dalla rottura o a trattenere le parti rotte del dente.
  • Quando un dente è usurato e non può reggere una faccetta, le corone dentali possono risolvere il problema. 
  • Le corone dentali possono tenere in posizione il ponte dentale. 
  • Quando non rimane molto del dente, le corone dentali possono aiutare a coprire e sostenere il dente. 
  • Quando i denti sono deformati o gravemente scoloriti e non possono essere curati con altri trattamenti. 
  • Per apportare una modifica estetica.
  • Per coprire gli impianti dentali. 

La procedura delle corone dentali

La procedura di più giorni con una corona provvisoria

La procedura tradizionale per la corona dentale richiede almeno due visite allo studio dentistico. Queste due visite consistono in:

  • Il dente che necessita di una corona viene esaminato e preparato dal dentista. Ciò potrebbe comportare una radiografia del dente. Potrebbe anche preparare in anticipo uno stampo della bocca o dei denti.
  • Una parte dello smalto del dente verrà limata e rimossa dal dentista.
  • Il dente tagliato e i denti circostanti saranno impressi.
  • Per proteggere il dente, il dentista vi applicherà una corona temporanea.
  • Il laboratorio che crea la corona riceve l'impronta. Questo processo può richiedere alcune settimane.
  • Dopo l'installazione della corona, il dentista fisserà un secondo appuntamento per incollarla al dente. 

Rischi e complicazioni dell'uso di una corona dentale

Carie dei denti

La carie rimane una possibilità anche se sono state posizionate delle corone dentali per proteggere i denti. Inoltre, se il tartaro e la placca si accumulano tra la corona e il dente naturale, il rischio di infezione è maggiore. 

Sensibilità

Come abbiamo già detto, prima di posizionare la corona dentale, i denti devono essere rimodellati per accoglierla. Il processo di ricostruzione consiste nella rasatura dello smalto del dente e nell'esposizione della dentina. Se non viene eseguita da un dentista professionista e la corona non si adatta all'intero dente, una parte della dentina può rimanere esposta. Questa esplosione renderà il dente sensibile alle temperature calde e fredde e causerà disagio. 

Reazione allergica

Alcune persone possono essere allergiche a diversi materiali e poiché le corone dentali possono essere realizzate con diversi tipi di materiali, tra cui zirconia, porcellana, resina o altro, la possibilità di manifestare sintomi di allergia aumenta. 

Problema del morso

Come abbiamo spiegato in precedenza, durante la procedura della corona dentale il dentista prenderà le impronte e le immagini dei denti prima e dopo la rasatura. Se il dentista e il suo laboratorio non sono attenti e la corona non si adatta correttamente, la vostra capacità di mordere o parlare correttamente sarà compromessa. Se ciò accade, fissate un altro appuntamento con il dentista, che dovrà apportare le giuste modifiche. 

Corona scheggiata

Oggi sono disponibili diversi materiali che possono essere utilizzati per realizzare le corone dentali. Questi materiali offrono molta stabilità e sono più forti, rendendoli più resistenti alle scheggiature. Tuttavia, vengono utilizzate anche corone dentali in porcellana e, se sono realizzate interamente in questo materiale e non hanno un interno mentale, possono essere scheggiate. 

Corona sciolta

Le corone allentate non sono molto comuni dopo il loro posizionamento e sono molto resistenti. Tuttavia, con il passare del tempo, il cemento che mantiene la corona in posizione può allentarsi e cedere, facendola cadere o perdere. 

Irritazione e/o recessione delle gengive

È possibile che una corona dentale irriti il tessuto gengivale vicino, provocando una recessione gengivale e un'infiammazione che può far male e causare sensibilità. Se si seguono correttamente le istruzioni del nostro dentista per la cura successiva, si possono evitare infiammazioni e recessioni gengivali.

Tipi di corone dentali

Corone d'oro

Le corone in oro sono composte da rame e altri metalli, come il nichel o il cromo. La resistenza e la durata delle corone in oro sono i loro principali vantaggi. Alcuni dentisti possono consigliare una corona d'oro come opzione migliore per le protesi posteriori, in base alle esigenze specifiche di ciascun paziente. Tuttavia, a causa del loro colore e del loro stile, le corone in oro non sono una scelta molto comune al giorno d'oggi. I principali vantaggi delle corone in oro sono:

  • Con una corretta manutenzione, sono duraturi, robusti e molto resistenti.
  • È necessario estrarre una quantità minore di denti normali, poiché si deteriorano in modo altrettanto lento rispetto allo smalto naturale.
  • Per i restauri dentali sui lati posteriori (denti posteriori), in particolare i secondi molari, sono perfetti. 

Tutte le corone in porcellana

È senza dubbio il tipo di corona più diffuso oggi. Sono costruite completamente in porcellana. Tra i vantaggi di queste corone dentali vi sono:

  • Le corone più belle e dall'aspetto più naturale sono realizzate in porcellana o ceramica. Sono simili per dimensioni, colore e forma ai denti circostanti, rendendoli irriconoscibili.
  • Le corone in porcellana sono la scelta migliore per il restauro dei denti anteriori.
  • Essendo biocompatibili, non vengono utilizzati metalli e sono quindi privi di tossine. 

Corone in porcellana fusa in metallo (PFM)

Un altro tipo di corona dentale molto diffuso è la porcellana fusa al metallo o corona PFM. Grazie alla loro struttura metallica, offrono sia resistenza che bellezza (grazie al rivestimento in porcellana che ricopre la parte superiore). Le corone in porcellana fusa al metallo presentano i seguenti importanti vantaggi:

  • Offrono un'eccellente durata ed estetica.
  • Esistono da più di cinquant'anni, quindi i dentisti ne conoscono meglio il funzionamento. Inoltre, hanno dimostrato la loro efficacia.
  • Il loro costo è inferiore a quello delle corone interamente in porcellana.

 Corone in zirconia

Un materiale relativamente nuovo, lo zirconio, combina la bellezza delle corone in porcellana con la durata del metallo. Recentemente si sono diffuse le corone in zirconia ad alta traslucenza e le corone in zirconia impilate. I vantaggi principali delle corone in zirconio sono i seguenti:

  • L'aspetto che conferiscono sarà simile a quello dei denti naturali.
  • Sono resistenti e solidi e hanno una bassa probabilità di frantumarsi o scheggiarsi.
  • Poiché la zirconia può essere scolpita e tagliata nello stesso studio dentistico, non è necessario inviarla a un altro laboratorio. In conclusione, questa procedura può richiedere meno tempo di altri impianti dentali.
  • Poiché le corone in zirconia sono così resistenti, sono meno inclini a rompersi.
  • Essendo corone prive di metallo, sono biocompatibili e difficilmente scatenano risposte allergiche.

E- Max: corone in disilicato di litio

Le corone E-Max sono il tipo di corona più recente oggi disponibile in odontoiatria. Questo tipo di corona in ceramica integrale è composta da disilicato di litio sottile e leggero. Inoltre, abbiamo incluso i principali vantaggi delle corone E-max:

  • Le corone E-Max hanno lo stesso aspetto e la stessa sensazione dei denti naturali. 
  • Possono essere estremamente resistenti e duraturi se ci si prende cura di loro in modo appropriato. 
  • Offrono opzioni eccellenti sia per i denti anteriori che per quelli posteriori. 

Ecco i passi da compiere se un'otturazione o una corona si allenta o cade

  • Fase 1: Se avete perso un'otturazione o una corona e vi sentite molto male dopo l'orario di lavoro, chiamate la nostra clinica dentale e fisseremo per voi un appuntamento d'emergenza presso lo studio del Dr. Roland Zhukas.
  • Fase 2: Chiamare il nostro studio se non si prova troppo dolore, in modo da fissare un appuntamento in un orario che vada bene per voi.
  • Fase 3: se si smarrisce una corona, assicurarsi di pulirla accuratamente e di conservarla in un luogo sicuro, perché potrebbe essere possibile cementarla nuovamente. Lo stato della struttura dentale sottostante è determinante.
  • Fase 4: per mantenere la corona al suo posto in attesa della visita dentistica, è possibile utilizzare un dentifricio o un cemento dentale temporaneo, disponibile in molte farmacie. Per sostituire la corona, NON utilizzare colla o qualsiasi altro tipo di sostanza non dentale.
  • Fase 5: applicare l'olio di chiodi di garofano sul dente per ridurre la sensibilità se si è persa un'otturazione. Cercate di non sporcare le gengive. 

Come alleviare il disagio di un'otturazione o di una corona persa prima della visita dal dentista

Comprendere il problema

Quando un'otturazione o una corona si stacca, gli strati interni del dente vengono esposti, aumentando la probabilità di dolore, sensibilità e infezione da parte dei batteri. Per gestire correttamente il problema, è importante comprendere gli effetti di questa esposizione. Le strutture interne di un dente sono delicate e, senza una corona dentale o un'otturazione che le copra dagli elementi esterni, vengono esposte causando sensibilità e disagio. 

Passi immediati da compiere

Il tempo è fondamentale nei giorni successivi alla perdita di un'otturazione o di una corona. Iniziate con un lavaggio delicato della bocca con acqua salata tiepida. Il panno morbido ha una duplice funzione: può alleviare un po' di dolore e allo stesso tempo pulire la zona interessata ed eliminare lo sporco. Inoltre, è necessario evitare di mordere il lato della bocca in cui manca l'otturazione o la corona per ridurre il disagio e impedire ulteriori danni. 

Rimedi da banco

I kit di otturazione dentale accessibili senza prescrizione medica sono un'ottima opzione per una cura rapida prima che arrivi l'aiuto di un esperto. Di solito, questi kit sono dotati di cemento dentale o di altri materiali facilmente applicabili per coprire la regione esposta. Possono offrire una copertura sufficiente, pur non rappresentando una soluzione a lungo termine fino al consulto di un professionista. 

Evitare determinati alimenti

Un dente esposto dopo aver perso un'otturazione o una corona diventa più sensibile. Per prevenire il disagio si consiglia di evitare cibi e bevande troppo caldi, freddi o dolci. Questi tipi di alimenti possono aumentare la sensibilità e peggiorare il dolore del dente esposto.

Utilizzo di soluzioni temporanee

Nel caso in cui non si riesca a trovare un kit di otturazione dentale, i prodotti casalinghi di base possono funzionare come sostituti temporanei. È possibile utilizzare cera dentale o gomme da masticare senza zucchero per coprire temporaneamente la zona esposta. Questi prodotti offrono una barriera che protegge il dente e impedisce un ulteriore disagio fino a quando non è disponibile un aiuto esperto, anche se non sono una soluzione a lungo termine. 

Comprendere le potenziali complicazioni

Ignorare una corona o un'otturazione mancante può avere un impatto negativo sulla salute orale. Se il problema non viene trattato subito, potrebbe portare a complicazioni come infezioni o ulteriori danni strutturali al dente. Per evitare queste conseguenze potenzialmente gravi, è importante comprendere l'importanza di intervenire immediatamente. 

Gestire il disagio con un antidolorifico

La gestione del dolore con farmaci da banco come l'acetaminofene o l'ibuprofene può essere molto utile. Questi farmaci riducono il dolore e l'infiammazione, offrendo un sollievo a breve termine fino a quando non ci si potrà recare dal dentista per un esame approfondito e una raccomandazione di trattamento.

Mettiti in contatto con noi

Mandaci una email

info@dr-rolandzhuka.com

Condividere:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Sommario

Contattaci ora

Compila il modulo sottostante e riceverai una prima valutazione della tua condizione dentale, oppure contatta il Dr. Roland Zhuka direttamente tramite WhatsApp e si assicurerà di rispondere a tutte le tue domande e preoccupazioni.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.
Sulla chiave

Articoli correlati

Siamo pronti quando lo sei tu!

Richiedi un preventivo gratuito

Compila il form per ricevere un preventivo gratuito dai nostri specialisti dentali in Albania. Sia che dobbiate richiedere soluzioni odontoiatriche maggiori o che abbiate bisogno di una diagnosi per i vostri problemi dentali, vi contatteremo il prima possibile. Forniamo consulenze e consigli medici a tutti i pazienti, sia nella nostra clinica che online. Basta compilare i tuoi dati, selezionare il servizio che stai cercando e lasciare un messaggio con le vostre richieste: il nostro staff ti risponderà in breve tempo.

Prendi un appuntamento

Compila il modulo online!

Incontra il nostro dentista online

Chiamata diretta con il nostro dentista.

Impara la tua diagnosi

Trova il problema e la soluzione.

Ottieni il tuo preventivo

Ricevi il tuo preventivo online gratuito!

it_ITItaliano

Richiedi un Preventivo Gratuito, compila il form sottostante.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.

Appuntamenti

Scegli il pachetto più adatto a te;

Ottieni subito il tuo sconto!
Risparmia fino al 30% contattandoci oggi!