Come affrontare gli ascessi dentali: Sintomi, rischi e trattamenti

Dentist in Albania offer for all on 4.

Un accumulo di pus all'interno dei denti o delle gengive è chiamato ascesso dentale, spesso noto come ascesso dei denti. Un'infezione batterica, spesso accumulata nella polpa molle del dente, è la causa abituale di un ascesso dentale.

Le particelle di cibo, la saliva e i batteri orali si combinano per formare la placca, una sostanza che aderisce ai denti e irrita le gengive. Se la placca non viene eliminata con uno spazzolamento costante e appropriato e con il filo interdentale, i germi possono infiltrarsi nelle gengive e nei tessuti molli dei denti. In questo caso si può sviluppare un ascesso. 

Che cos'è un dente ascesso?

L'ascesso dentale è una tasca piena di pus che si forma intorno alla radice del dente. Si verifica a causa di un'infezione e può capitare a tutti, compresi i bambini e gli anziani. La condizione non migliorerà da sola, quindi sarà necessario trattarla con l'aiuto di un endodontista. Questi sono gli specialisti che si occupano di questo tipo di problemi e aiutano a salvare i denti dalla caduta. In questi casi, la diagnosi precoce dell'infezione e il suo trattamento sono fondamentali perché, se non viene curata, può diffondersi ad altre aree del corpo. 

Tipi di denti ascessuati

In base alla posizione in cui si verifica l'infezione, i denti ascessualizzati si dividono in due tipi:

Ascesso periapicale

Quando i germi penetrano nella polpa della radice del dente, si sviluppa un ascesso periapicale. L'infezione può estendersi alla punta del dente e ai tessuti circostanti, oltre che alla tasca piena di pus che circonda la radice del dente. 

Ascesso parodontale

L'ascesso parodontale inizia nelle gengive e spesso assomiglia a un brufolo nell'area delle gengive. 

Sintomi

Alcuni dei segni più comuni di ascesso dentale includono:

  • Il mal di denti grave e costante si fa sentire sulla mascella, sul collo e persino sull'orecchio.
  • È probabile che si manifesti una febbre.
  • I denti saranno sensibili e molto probabilmente proverete fastidio con le temperature calde e fredde.
  • Masticare e mordere provoca dolore e fastidio alla bocca.
  • È probabile che si verifichi un gonfiore nell'area del viso, probabilmente sulla guancia o sul collo. 
  • linfonodi dolenti e ingrossati nel collo o sotto la mascella
  • Sapore cattivo nella lingua
  • Se l'ascesso scoppia, si può avvertire un'improvvisa ondata di liquido salato, di cattivo gusto e dall'odore sgradevole in bocca, insieme all'attenuazione del dolore. 

Le cause

Un ascesso dentale può essere causato da qualsiasi foro o area aperta che può verificarsi nella bocca. Le cause più comuni di questi problemi sono

  • Cavità gravi: Una cavità, nota anche come carie, si verifica quando la superficie dura del dente viene distrutta. Ciò accade quando gli zuccheri di cibi e bevande vengono scomposti dai batteri, producendo acido che danneggia lo smalto.
  • Denti incrinati, scheggiati o rotti: I batteri possono entrare in un dente attraverso qualsiasi apertura e arrivare fino alla polpa.
  • La malattia gengivale, nota anche come malattia parodontale, è un'infezione e un'infiammazione dei tessuti che circondano i denti. Quando la malattia gengivale si aggrava, i germi sono in grado di penetrare nei tessuti più profondi.
  • Danno al dente: Anche nei casi in cui non c'è una rottura visibile, un trauma al dente può comunque danneggiare la polpa interna. A causa del danno, è possibile che si verifichi un'infezione. 

Fattori di rischio

Un ascesso dentale può essere causato dai seguenti fattori:

  • Scarsa igiene e manutenzione dentale. Il rischio di problemi dentali può aumentare se non ci si prende cura di denti e gengive, ad esempio se non si usa il filo interdentale e lo spazzolino due volte al giorno. Carie, malattie gengivali, ascessi dentali e altri problemi orali e dentali sono possibili problemi.
  • Una dieta ricca di zuccheri. Il consumo frequente di cibi e bevande ricchi di zucchero, come bibite gassate e caramelle, può causare carie dentali e trasformarsi in ascessi.
  • Bocca secca. La secchezza delle fauci può comportare il rischio di carie. La secchezza delle fauci è spesso causata da problemi legati all'invecchiamento o dagli effetti negativi di alcuni farmaci.

Complicazioni

Gli ascessi dentali non si curano con il tempo e richiedono l'attenzione immediata di professionisti del settore. Anche se il dolore può essere minimizzato in vari modi, non lasciatevi ingannare: il problema deve essere trattato alla radice e non può essere fatto a casa. 

Se l'ascesso non viene drenato, l'infezione può estendersi alla mascella e ad altre parti della testa e del collo. Se il dente è vicino al seno mascellare, si può creare un foro tra l'ascesso dentale e il seno mascellare, due grandi aree dietro gli zigomi e sotto gli occhi. In questo caso possono insorgere infezioni nei seni paranasali. Un'altra possibilità è la sepsi, un'infezione potenzialmente fatale che si diffonde in tutto il corpo. Se il sistema immunitario è indebolito, il rischio di diffusione dell'infezione è maggiore. 

Diagnosi e test

Come viene diagnosticato un dente ascesso?

Oltre a esaminare accuratamente il dente e a controllare il tessuto circostante per individuare eventuali segni visibili di infezione, il dentista potrebbe anche

  • Premere e picchiettare i denti: Un dente ascesso è spesso sensibile al tatto o alla pressione.
  • Suggerite una radiografia dentale: Può aiutare a scoprire potenziali fonti di malattia dentale che potrebbero aver causato il dente ascessuato. Le radiografie sono un altro strumento che il dentista può utilizzare per vedere se l'infezione si è diffusa e potrebbe danneggiare altri punti.
  • Suggerite una TAC: Questo esame è utile per determinare il grado della malattia, nel caso in cui questa si sia estesa ad altre parti del collo.
  • Eseguire test termici: Il dentista utilizzerà i risultati di questi test per valutare le condizioni della polpa del dente. 

Gestione e trattamento

L'obiettivo principale del trattamento è eliminare l'infezione e prevenire ulteriori complicazioni ad altre parti del corpo. Il trattamento consisterà molto probabilmente in:

  • Incisione e drenaggio: Per liberare il pus dall'ascesso, il dentista pratica una piccola incisione (taglio). Inoltre, può installare un piccolo drenaggio di gomma. Questo aiuta a mantenere aperta l'area infetta, consentendo il drenaggio dell'infezione residua. 
  • Un canale radicolare può aiutare a salvare il dente e a eliminare l'infezione. Per bloccare ulteriori infezioni, questo intervento di routine rimuove la polpa infetta dal dente e sostituisce l'area vuota con una sostanza. La polpa è necessaria per la crescita del dente, ma una volta raggiunta la maturità, il dente può funzionare senza di essa. Il dente dovrebbe tornare alla normalità dopo l'intervento, tuttavia potrebbe essere necessaria una corona dentale per mantenere il canale radicolare sicuro. Con una corretta manutenzione, il dente riparato può durare tutta la vita. 
  • Estrazione del dente: a volte, quando il dente è stato colpito, può subire danni irreversibili e non può essere salvato. In alcune situazioni, il dentista potrebbe dover rimuovere o togliere il dente.
  • Antibiotici: Per facilitare il trattamento, il dentista può consigliare l'uso di antibiotici. È fondamentale capire che, sebbene questo trattamento possa aiutare a eliminare i germi rimasti, non è in grado di curare la causa principale dell'infezione: il dente danneggiato. 

Domande frequenti

Dopo quanto tempo dal trattamento dell'ascesso dentale mi sentirò meglio?

Al termine del trattamento, l'ascesso dentale sarà probabilmente risolto. Si verificheranno alcuni effetti collaterali, come una temporanea sensibilità, ma dopo qualche tempo tutto tornerà alla normalità. Il tempo di guarigione è unico per tutti perché ogni caso è diverso. Per avere maggiori informazioni sul processo di guarigione, chiedete al vostro dentista. 

L'ascesso del dente può scomparire da solo?

Purtroppo l'ascesso dentale non può essere curato da solo. Anche se a volte può sembrare che il dolore cessi da solo senza trattamento, ciò è dovuto al fatto che il nervo non è più funzionale e quindi non si sente nulla. Tuttavia, il trattamento sarà comunque necessario perché i batteri continueranno a diffondersi e a distruggere il tessuto circostante. Se iniziate a notare sintomi strani nella vostra bocca, contattate il vostro dentista e fissate un appuntamento il prima possibile. 

Per quanto tempo un ascesso dentale può rimanere non trattato?

Se un ascesso dentale non viene trattato, la salute dentale e generale può risentirne notevolmente, poiché alla fine si diffonderà ai tessuti circostanti e oltre. L'infezione può impiegare settimane o mesi per diffondersi ed è difficile prevedere quando lo farà. È necessario rivolgersi a un dentista il prima possibile, poiché gli ascessi dentali non guariscono da soli. 

Come posso ridurre il rischio di ascessi dentali?

Recandosi regolarmente dal dentista e sottoponendosi a pulizie e controlli, è possibile ridurre le probabilità di contrarre un ascesso dentale. La visita dal dentista è necessaria anche se un dente si danneggia o si allenta. La salute dei denti dipende dalla pratica di una buona igiene orale. Lavate i denti e usate il filo interdentale due volte al giorno quando siete a casa. 

Come posso alleviare il dolore di un ascesso dentale?

Il mal di denti è un'indicazione della necessità di recarsi dal dentista. Sciacqui con acqua salata tiepida e antidolorifici da banco (come acetaminofene, naprossene o ibuprofene) possono aiutare a ridurre il disagio in attesa dell'appuntamento. È fondamentale capire che non esiste una soluzione a lungo termine per un ascesso dentale utilizzando rimedi casalinghi. 

Come faccio a sapere se il mio dente è ascessuato?

L'indicatore principale è il dolore. Potrebbe trattarsi di un dolore acuto o di una pulsazione. È possibile che i denti siano sensibili alla temperatura. Potrebbe anche essere presente un ascesso se le gengive sono infiammate intorno al dente che fa male. 

Cosa elimina l'ascesso del dente?

Dopo aver drenato l'ascesso, il dentista dovrà stabilire se il dente può essere salvato o meno. Gli antibiotici aiutano semplicemente l'organismo a difendersi dalla malattia. Non eliminano il dente ascesso, che è la causa. 

L'ascesso del dente è un'emergenza?

Fissate un appuntamento con il vostro dentista il prima possibile se ritenete di avere un dente ascessuato. La febbre o il gonfiore della mascella, del collo o del viso potrebbero indicare che l'ascesso si sta espandendo, con conseguenze pericolose. Recatevi al pronto soccorso se non riuscite a contattare subito il vostro dentista. 

Mettiti in contatto con noi

Mandaci una email

info@dr-rolandzhuka.com

Condividere:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Sommario

Contattaci ora

Compila il modulo sottostante e riceverai una prima valutazione della tua condizione dentale, oppure contatta il Dr. Roland Zhuka direttamente tramite WhatsApp e si assicurerà di rispondere a tutte le tue domande e preoccupazioni.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.
Sulla chiave

Articoli correlati

Siamo pronti quando lo sei tu!

Richiedi un preventivo gratuito

Compila il form per ricevere un preventivo gratuito dai nostri specialisti dentali in Albania. Sia che dobbiate richiedere soluzioni odontoiatriche maggiori o che abbiate bisogno di una diagnosi per i vostri problemi dentali, vi contatteremo il prima possibile. Forniamo consulenze e consigli medici a tutti i pazienti, sia nella nostra clinica che online. Basta compilare i tuoi dati, selezionare il servizio che stai cercando e lasciare un messaggio con le vostre richieste: il nostro staff ti risponderà in breve tempo.

Prendi un appuntamento

Compila il modulo online!

Incontra il nostro dentista online

Chiamata diretta con il nostro dentista.

Impara la tua diagnosi

Trova il problema e la soluzione.

Ottieni il tuo preventivo

Ricevi il tuo preventivo online gratuito!

it_ITItaliano

Richiedi un Preventivo Gratuito, compila il form sottostante.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.

Appuntamenti

Scegli il pachetto più adatto a te;

Ottieni subito il tuo sconto!
Risparmia fino al 30% contattandoci oggi!