Segni di sostituzione delle faccette

Dentist in Albania offer for all on 4.

Le faccette dentali sono procedure odontoiatriche che mirano a modificare l'aspetto dei denti. Si tratta di gusci sottili che vengono posizionati sui denti e ne coprono le imperfezioni. Anche se questo trattamento non è permanente, se ci si prende cura di loro, dureranno per molto tempo. Ciò significa che bisogna spazzolare e passare il filo interdentale regolarmente, proprio come si farebbe con i denti naturali. 

È inoltre importante sottoporsi a visite odontoiatriche regolari, per assicurarsi che tutto vada bene e che la salute orale sia in buone condizioni. Tuttavia, il momento della sostituzione arriverà, indipendentemente dal modo in cui ve ne prendete cura. In questo post ci concentreremo sui principali segnali che indicano che le faccette devono essere sostituite e sul processo che vi sta dietro. 

Cosa sono le faccette?

Le faccette sono sottili gusci disegnati su misura per adattarsi ai denti e coprirne la superficie. Di solito, i candidati che soffrono di denti storti, scoloriti o deformati sono i più adatti a questo trattamento. A volte il dentista consiglia anche l'applicazione di venerdi se i denti sono scheggiati o presentano piccole lacune e spazi. 

Durante la procedura di applicazione delle faccette dentali, prima del posizionamento, il dentista deve rimuovere un po' dello strato esterno del dente per far aderire e mantenere i gusci. Questa fase della procedura rende il trattamento delle faccette dentali irreversibile, quindi prima di prenderlo in considerazione è bene pensarci bene. 

Faccette complete contro faccette parziali Faccette parziali

Le faccette dentali sono disponibili in due forme, parziale e totale. Poiché sono progettate per imitare perfettamente i denti naturali, sono altamente consigliate se avete solo alcuni denti problematici. La combinazione tra i denti naturali e le faccette dentali darà luogo a risultati esteticamente gradevoli. 

Tuttavia, se tutti i denti sono in cattivo stato, le faccette dentali rappresentano sicuramente una buona opzione di trattamento. Esse possono sistemare denti gravemente scoloriti, di forma o dimensione irregolare, scheggiati o usurati, e persino chiudere spazi vuoti. Inoltre, se non si vuole tenere l'apparecchio, questa è un'opzione da prendere in considerazione. Questa decisione deve essere presa con l'aiuto di un dentista professionista che vi consiglierà il trattamento più adatto a voi. 

Chi è un buon candidato per le faccette?

Se state pensando di applicare delle faccette dentali, è importante che consultiate il vostro dentista. Egli effettuerà un esame orale per decidere se questo è il trattamento giusto per voi o meno. Di solito consiglia radiografie, scansioni 3D del viso e altri strumenti diagnostici, se necessario. Questi fattori saranno molto utili perché permetteranno al dentista di valutare fattori cruciali come la salute, la struttura dei denti e lo smalto. 

Il dentista farà anche alcune domande per capire meglio se sarete in grado di mantenere le faccette dentali. Se lo chiedete, vi consiglierà di smettere per evitare ulteriori danni e sottolineerà l'importanza di una regolare igiene dentale. Combinando questi fattori, il dentista capirà meglio se siete un candidato adatto a questa procedura o se ne è necessaria un'altra. 

La durata delle faccette

La durata di vita delle faccette dentali è di circa 10-15 anni. Tuttavia, se si trascura la cura del cavo orale, dovranno essere sostituite prima, mentre se si esegue una corretta manutenzione dureranno più di 15 anni. Questo tempo è relativamente lungo se confrontato con altri metodi di restauro come il bonding dentale. Per far sì che le faccette durino più a lungo, considerate questi fattori:

  • Il materiale delle faccette è molto importante per la loro durata. Consigliamo vivamente di scegliere materiali in porcellana di alta qualità, poiché sono molto resistenti e offrono un aspetto accattivante. 
  • La scelta del dentista giusto per l'intervento è molto importante. Un professionista esperto saprà come posizionare correttamente le faccette in modo che non si rompano. 
  • Una cura adeguata delle faccette le farà durare molto più a lungo. 
  • I denti sotto le faccette devono essere in buone condizioni. 
  • Non bisogna saltare le visite regolari dal dentista. 

Le faccette in porcellana sono le più utilizzate e consigliate dai dentisti perché offrono grande stabilità e durata. Sono inoltre resistenti alle macchie, il che vi permetterà di mangiare e bere tutto quello che volete senza preoccuparvi. Dal punto di vista estetico, inoltre, imitano perfettamente il colore e la forma dei denti naturali. 

Le faccette dentali potrebbero dover essere sostituite molto più spesso se si sceglie un tipo di materiale meno resistente. Pensate che le faccette no-prep durano da 10 a 15 anni con la giusta manutenzione e il miglior piano di igiene orale possibile, mentre le faccette in composito durano in genere da 5 a 7 anni.

Perché le faccette devono essere sostituite?

Le faccette dentali sono progettate per essere estremamente durevoli e resistenti. Ciononostante, sono sottoposte quotidianamente a pressioni mordenti, e rimanere sotto questa pressione per più di un decennio può essere estenuante. Anche se le faccette non cadono del tutto, l'usura potrebbe modificarne l'aspetto.

Le faccette sono considerate irreversibili poiché la maggior parte di esse richiede la rimozione dello smalto dei denti per essere preparate. Ciò implica che una volta rimosse le faccette, non si può vivere senza di esse; è necessario averne di nuove. Fortunatamente, le faccette sono semplici da rimuovere e sostituire per il dentista. 

Come si fa a sapere che è arrivato il momento di sostituire le faccette?

È possibile mantenere l'ottimo stato delle faccette in alcuni semplici modi. Evitate di fumare, bevete alcolici con moderazione e ricordate di pulire e passare il filo interdentale ogni giorno. Non mangiate nulla di croccante o duro e fatevi pulire i denti e controllare da un dentista ogni sei mesi.

Queste pratiche possono prolungare la durata del trattamento, ma è bene ricordare che la sostituzione delle faccette è comunque necessaria ogni 10-20 anni, anche con una corretta manutenzione domestica e visite regolari. Quando le faccette iniziano a consumarsi, ci sono dei segnali che si possono sia sentire che vedere. Vi illustreremo alcuni dei principali segnali che indicano che è arrivato il momento di sostituirle. 

Decolorazione e macchie

Ogni faccetta è collegata con una piccola quantità di colla dentale speciale, che si scurisce naturalmente con il tempo. Poiché la sostanza adesiva è irreversibile, la sostituzione della faccetta nel suo complesso è l'unica soluzione a questo problema.

Anche se la porcellana utilizzata per la realizzazione delle faccette è solida, è possibile che si verifichino delle macchie se si consumano spesso cibi e bevande che contengono agenti macchianti, come frutti di bosco, caffè, vino rosso, tè e bevande gassate per lunghi periodi di tempo. Se le faccette si scoloriscono in questo modo, dovranno essere sostituite, poiché la porcellana non può essere sbiancata come lo smalto.

Schegge e crepe

Anche la masticazione e l'usura quotidiana influiscono sulle faccette. Ciò significa che, nonostante la resistenza del materiale utilizzato, rimangono fragili. Le faccette possono sviluppare piccole schegge e crepe a causa dell'usura dei bordi. Se notate uno di questi segni, fissate un appuntamento con il vostro dentista il prima possibile, in modo da sostituire le faccette danneggiate prima che si rompano del tutto.

Usura e usura

Le faccette possono scheggiarsi o rompersi con il tempo, soprattutto se si digrignano i denti o si mordono oggetti duri. Ciò può comportare rotture facilmente visibili, come scheggiature, crepe o bordi irregolari. È importante parlare con il proprio dentista estetico se si notano danni alle faccette, in modo da poter determinare se è necessaria la sostituzione delle faccette. Rispetto alle faccette in porcellana, l'usura delle faccette in composito può essere più visibile.

Cambiamenti di forma o di aspetto

Si possono notare cambiamenti nell'adattamento o nell'aspetto delle faccette quando i denti e le gengive naturali si alterano nel tempo a causa di disturbi dentali o dell'invecchiamento. Questo può portare a una mancata corrispondenza del colore o della forma, o a spazi vuoti tra le faccette e i denti naturali. È importante parlare con un dentista estetico locale se si notano cambiamenti nell'adattamento o nell'aspetto delle faccette, per decidere se la sostituzione delle faccette è la soluzione migliore.

Danni strutturali

A volte le faccette presentano problemi strutturali, come la rottura o il debonding, che causano il distacco della faccetta dalla superficie dentale sottostante. Questo può essere causato da diversi fattori, tra cui traumi, deterioramento o installazione errata delle faccette. Supponiamo che le faccette subiscano un danno strutturale. In tal caso, è importante rivolgersi immediatamente a un dentista estetico autorizzato per valutare il problema e decidere se è necessario sostituire le faccette.

Spazio tra gengive e faccette

Il dente sottostante non è sempre resistente come la faccetta. La porcellana può staccarsi dal dente a cui è attaccata quando quest'ultimo inizia a deteriorarsi. In tal caso, è necessario sostituire la faccetta.

Questo vale anche per le gengive. Se i disturbi gengivali sono dovuti a un'igiene dentale inadeguata, è possibile che si crei uno spazio tra le faccette e il tessuto rosa. Cambiando le faccette al momento opportuno, si possono evitare sintomi fastidiosi e mantenere un bel sorriso. Non esitate a consultare il vostro dentista per un consiglio o un ulteriore aiuto.

Il processo di sostituzione delle faccette dentali

Per le persone che desiderano mantenere il proprio sorriso, le faccette dentali sono un'ottima scelta. In questo modo sarà possibile mantenere un sorriso luminoso e attraente per molto tempo. Tuttavia, è necessario tenere presente che il processo prevede diverse fasi che devono essere pianificate ed eseguite con cura. Inoltre, vi spiegheremo passo dopo passo cosa aspettarvi durante il processo di sostituzione:

Consultazione e diagnosi 

Il consulto e la diagnosi con un dentista professionista è la fase più importante quando si tratta di sostituire le faccette dentali. Questa fase prevede un esame approfondito delle condizioni di salute orale e delle faccette esistenti. Ciò consentirà di individuare la giusta linea d'azione. 

Rimozione di vecchie faccette 

La prima fase della procedura consiste nella rimozione delle vecchie faccette per far posto a quelle nuove. Questa procedura deve essere eseguita con attenzione per non danneggiare la struttura sottostante dei denti. 

Preparazione dei denti

Nella seconda fase, dopo aver rimosso le vecchie faccette, il dentista prepara i denti per le nuove faccette. A volte sarà necessario rimodellare e modificare la superficie del dente, se necessario. 

Presa d'atto dell'impressione

Per creare le nuove faccette dentali, il dentista prenderà un'impronta dei vostri denti. In questo modo si assicurerà che le faccette si adattino perfettamente alla vostra bocca. 

Faccette temporanee

Nell'attesa che le nuove faccette siano pronte, il dentista ne posizionerà alcune temporanee per proteggere il sorriso da fattori esterni, poiché sono più fragili. Tuttavia, il periodo di attesa non sarà lungo, quindi non sarà necessario tenerle per molto tempo. 

Posizionamento delle nuove faccette 

Una volta che le faccette sono pronte per essere applicate, il dentista rimuove i denti provvisori. Se necessitano di ulteriori aggiustamenti, li personalizzerà in base alle vostre caratteristiche. 

Visite di follow-up

Anche se nella maggior parte dei casi non sono necessarie visite di controllo, il dentista può fissare uno o due appuntamenti per verificare che tutto vada bene. La visita può essere programmata a distanza di tempo per consentire ai pazienti di abituarsi ai nuovi denti. Se qualcosa vi preoccupa, non esitate a contattarci. Non dimenticate che se vi prendete cura dei vostri denti spazzolando e passando il filo interdentale ogni giorno, essi dureranno molto più a lungo. 

Come far durare le faccette dentali più a lungo

Le faccette dentali saranno un saggio investimento se volete migliorare il vostro sorriso. Inoltre, menzioneremo alcuni importanti consigli su come prolungare la loro durata e su come mantenerle sane il più a lungo possibile. 

Mantenere una buona igiene dentale

Mantenere una buona igiene dentale è un passo fondamentale se si vogliono evitare problemi orali. Per mantenere le faccette il più possibile pulite e sane, non dimenticate di usare lo spazzolino, il filo interdentale e il collutorio almeno due volte al giorno. 

Controlli dentistici regolari

Visite odontoiatriche regolari sono molto importanti per la longevità delle faccette dentali, poiché un dentista professionista è in grado di riconoscere e individuare i problemi iniziali prima che peggiorino. 

Evitare i cibi duri

Le faccette sono molto stabili e resistenti, ma non sono infrangibili. Alimenti come caramelle dure, ghiaccio e noci dure possono scheggiare e rompere le faccette. Per evitare ciò, cercate di mangiare cibi morbidi che non esercitino una forte pressione sui denti. 

Limitare il consumo di cibi e bevande macchianti

Bevande come il caffè, il tè, il vino rosso e la frutta come i frutti di bosco macchiano le faccette e persino i denti veri e propri, se consumate spesso. Per mantenere le faccette il più bianche possibile, limitate il consumo di questi alimenti. 

Non usate i denti come strumenti

È molto importante non utilizzare i nuovi denti per aprire oggetti come tappi di bottiglia o pacchetti. Questo tipo di pressione può scheggiare e rompere le faccette. 

Mettiti in contatto con noi

Mandaci una email

info@dr-rolandzhuka.com

Condividere:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Sommario

Contattaci ora

Compila il modulo sottostante e riceverai una prima valutazione della tua condizione dentale, oppure contatta il Dr. Roland Zhuka direttamente tramite WhatsApp e si assicurerà di rispondere a tutte le tue domande e preoccupazioni.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.
Sulla chiave

Articoli correlati

Siamo pronti quando lo sei tu!

Richiedi un preventivo gratuito

Compila il form per ricevere un preventivo gratuito dai nostri specialisti dentali in Albania. Sia che dobbiate richiedere soluzioni odontoiatriche maggiori o che abbiate bisogno di una diagnosi per i vostri problemi dentali, vi contatteremo il prima possibile. Forniamo consulenze e consigli medici a tutti i pazienti, sia nella nostra clinica che online. Basta compilare i tuoi dati, selezionare il servizio che stai cercando e lasciare un messaggio con le vostre richieste: il nostro staff ti risponderà in breve tempo.

Prendi un appuntamento

Compila il modulo online!

Incontra il nostro dentista online

Chiamata diretta con il nostro dentista.

Impara la tua diagnosi

Trova il problema e la soluzione.

Ottieni il tuo preventivo

Ricevi il tuo preventivo online gratuito!

it_ITItaliano

Richiedi un Preventivo Gratuito, compila il form sottostante.

Facendo clic sul pulsante "INVIA" di seguito, accetto che un rappresentante mi contatti via e-mail o telefonate all'e-mail o al numero di telefono da me fornito sui servizi dr-rolandzhuka.com.

Appuntamenti

Scegli il pachetto più adatto a te;

Ottieni subito il tuo sconto!
Risparmia fino al 30% contattandoci oggi!